0

PROMO: Lussana Bergamo – Basket Pedrengo 57-84 (commento)

Vittoria importante sia per la classifica ma soprattutto per ridare entusiasmo e fiducia nei propri mezzi quella di giovedì sera sul campo del Lussana Bergamo, squadra giovane con i nostri stessi punti prima di questa partita. Venivamo da tre sconfitte filate ed era fondamentale una vittoria per invertire la rotta e rimanere nella zona playoff.
Fin dalla palla a due abbiamo dimostrato di essere in palla, infatti pronti via e subito Mazza realizza il primo canestro dopo pochi secondi. Il Lussana ci dà fastidio con Minò in post basso, ma rispondiamo alla grande con un Fumi ispirato che realizza 7 punti che ci permettono di mettere la testa avanti. La panchina si dimostra ancora una volta lunga e Simo Santospirito ed Emi lanciano il primo strappo sul 14-22 a fine primo quarto.
Nel secondo quarto, rispondiamo colpo su colpo ad ogni offensiva avversaria, Minò continua a creare grattacapi, ma l’ex di turno Giorginho guida l’attacco e riusciamo a rimanere avanti. Bruccio Brugali segna i primi punti della stagione (con il pubblico pedrenghese che si infiamma) e il canestro all’ultimo di Simo “Fifì” Santospirito chiude il primo tempo sul 34-42.
Alla ripresa del gioco, iniziamo leggermente contratti e il Lussana inizia a crederci ma per fortuna entriamo in fiducia. Fumi piazza altre tre bombe nel solo terzo quarto, Mazzariol continua a strappare rimbalzi e la press difensiva inizia a produrre i suoi frutti. Nell’ultimo quarto dilaghiamo Emi spara altre tre triple (6 in totale), Bruccio e Giorginho ne mettono un’altra a testa; mentre i nostri avversari, in 8 per tutta la gara, iniziano a sentire la stanchezza. Otteniamo quindi una bella e convincente vittoria per 57-84 che spero rappresenti una svolta per la nostra stagione e che sia l’inizio di una maggior continuità nei risultati.
Da segnalare ancora una volta il buon apporto alla partita di tutti, chi tirando da tre, chi difendendo alla morte, chi strappando i rimbalzi; ognuno mettendo il proprio mattoncino.
Positivo anche l’esordio di Bruccio Brugali che chiamato in causa ha dato tutto, risultando utile sia in attacco che in difesa.
Ora ci aspetta la difficile gara casalinga contro Lierna venerdì sera al Palamatti di Pedrengo!
Forza ragazzi! Forza Pedrengo!

MVP: Emi (il capitano quando chiamato in causa non delude mai, 22 punti, 6 triple e il solito grande impegno). Menzione per Fumi, eccezionale e trascinatore!

pani9

24173662_10156000477033594_3299214425595872706_o 24173914_10156000478843594_1644174854468732779_o 24210120_10156000480293594_8855481576228698805_o 24273859_10156000477878594_3645916897584468134_o 24210541_10156000480128594_4127632279879285981_o 24297355_10156000477723594_5580166735167975920_o 24297393_10156000479328594_2714859945044543750_o 24130060_10156000476823594_1536067008362817218_o 24297412_10156000477513594_602951222292251408_o

Facebook

Marco Panigada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *