0

PROMO: Basket Pedrengo – Lussana Bergamo 67-79 (commento)

Poteva (e doveva) essere la gara che ci permetteva di staccarci definitivamente dalla zona playout, invece purtroppo stecchiamo completamente la sfida interna e perdiamo con il Lussana, incassando una sconfitta sanguinosa che ci riavvicina in classifica a Bad Boys e appunto Lussana.
Partita completamente da dimenticare quella di venerdì scorso al Palamatti e lo si era già capito fin dall’inizio quando Cattaneo dopo un minuto e mezzo ci ha sparato 3 bombe portando gli ospiti avanti 0-9. Nonostante un pronto timeout di coach Carlo, la difesa continua a fare acqua da tutte le parti mentre in attacchiamo siamo contratti fin da subito. Dopo 10′ la gara si fa già in salita e siamo già sotto di 16 (10-26 al 10′). Da segnalare anche le 6 bombe concesse ai nostri avversari.
Nel secondo quarto cerchiamo di girare la partita, Emi apre il quarto con una bomba e l’inesauribile Mazza riapre i giochi con altre 2 triple; tuttavia i nostri avversari continuano a farci male con Colombo e Cefis e alla pausa lunga sono avanti sul 30-40.
Nel secondo tempo proviamo ad alzare il ritmo, cambiamo il tipo di difesa (provando a “stancare” di più i nostri avversari), ma i tiri concessi, le tante palle perse e una serata assolutamente nera ai liberi (8 su 24 per noi) non ci consentono di rientrare. Da sottolineare anche i tanti rimbalzi offensivi concessi ai biancoverdi con Minò che fa da padrone sotto canestro. Il risultato finale è 67-79 per i cittadini che si rimettono in corsa per la salvezza diretta in classifica.
Dal canto nostro bisogna resettare e cambiare mentalità, essere più “cattivi” agonisticamente parlando e meno molli in difesa e a rimbalzo. Mancano 4 partite alla fine del campionato e saranno 4 finali da giocare con ben altra mentalità rispetto a venerdì.
Prossimo appuntamento domenica 25 ore 18.00 sul difficile campo di Lierna.
Forza Pedrengo!!

MVP: Mazza

pani9

Facebook

Marco Panigada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *