0

Under14: Basket Pedrengo-Aurora Trescore 1962

Basket Pedrengo – Aurora Trescore: 68-58

(21-14;24-13;12-13;11-18)

---

 Terza di campionato per i nostri Under14, a venirci a trovare quest’oggi i 2006 di coach Carera A; trescorensi già incontrati in due occasioni l’anno scorso ed entrambe le volte fu vittoria per le apette, ma molto sofferta e con solo qualche punto di differenza.

 Come da pronostico, e come le precedenti volte contro le maglie nere, la nostra partita parte leggermente sottoritmo e sottotono e ad ogni nostro canestro corrispondono un paio di dormite difensive che concedono agli avversari facili conclusioni da sotto e/o rimbalzi; ma dopo un paio di giri di lancette dell’orologio e un minutino in panchina a riordinare le idee torniamo in campo belli grintosi in tutte le parti del campo e in attacco ordinati e precisi a servire i compagni sui tagli e sugli scarichi, la fluidità del gioco ci porta a belle ed efficaci soluzioni e riusciamo a prendere il primo mini vantaggio.

 Il secondo periodo parte purtroppo come il precedente, ovvero dormendo, e gli avversari ne approfittano per un mini contro-parziale per riportarsi a -3 lunghezze, altro time-out … altra riflessione … e si ritorna in campo ricordandosi come giocare e riusciamo, coralmente, a dare un’altra zampata per andare negli spogliatoi per il tè sul 45-27 (… sottolineo noi che facciamo 45 punti in 20 minuti |o| !).

 Tè che purtroppo ci rimane sullo stomaco perché i successivi due periodi sono abbastanza di sofferenza e con i trescorensi agguerriti a recuperare, noi ci facciamo intimorire dalla nostra stessa ombra cominciamo ad andare in affanno, smettendo di giocare di squadra e affidandoci troppo alle soluzioni individuali, e soprattutto in difesa molliamo la presa continuando a lasciare liberi gli avversari e non aiutando minimamente i compagni in difficoltà. Trescore che un punticino alla volta dal -18 della pausa arriva a -8 a 5 minuti dalla fine, anche stavolta è un solo nostro singolo che si carica sulla spalle la sterilità offensiva (2 punti nei primi 5 minuti del periodo) e con quindi i suoi 8 punti di fila Andrea tiene a debita distanza gli avversari.

 Partita dalle due facce: i primi due periodi veramente ben giocati in cui tutta la squadra ha saputo dare il suo contributo e nei quali si sono visti sprazzi di bel gioco ! e i successivi in cui, per troppo tempo, sono tornati tutti gli spauracchi che ci portiamo dietro dall’anno scorso e che ci frenano in attacco e in difesa.

 Da segnalare anche l’ottimo 15/22 ai liberi !

 Due settimane di stop dal campionato per prepararsi ad affrontare la corazzata Alto Sebino, sperando di riuscire a mettere, tra un balletto di Fortnite e due chiacchiere con il vicino, anche qualche esercizio di basket <ndr>.


Pedrengo: Andrea 29, LorenzoR 5, Carlo 2, Mattia 2, Francy 1, Samu, LorenzoGiova 14, Leandro, Nik 6, Giovanni 6, LorenzoMilesi 7, LorenzoMagoni. All. Martini P

Trescore: Tebaldi 4, Moretto 2, Gotti 4, Serughetti 16, Martinelli, Borali 4, Alborghetti 7, Del Prete 2, Brembilla 12, Bassis 2, Rigamonti , Novali 4. All. Carera A, Acc. Alborghetti G

Arbitro: Ghali Abderraym di Albano S.Alessandro

Tiri Liberi: Basket Pedrengo 15/22, Trescore 4/22;
Falli Fatti: Basket Pedrengo 22, Trescore 18;
Usciti per 5 falli: Giovanni (Pedrengo), Brembilla (Trescore);
Tiri da 3 punti: Pedrengo 1 (LorenzoGiova);

Facebook

Paul McMartin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *