0

Under13: Pedrengo vs Romano L.do

Basket Pedrengo – Romano L.do: 43-47

(8-8;7-9;10-16;18-14)

 

---

  Under13 che aprono le danze della seconda fase di qualificazione contro i 2006 di Romano di Lombardia (secondi con una sola sconfitta nel girone di qualificazione Bg3).

 Gli avversari, come da aspettative, hanno molti centimetri e chili di massa muscolare in più rispetto a noi, ma quello che soffriamo principalmente in difesa è sempre il solito nostro tallone di Achille, ovvero non riuscire a guardare uomo e palla contemporaneamente, questo ci mette in una condizione di svantaggio che permette all’attacco ospite facili tagli e secondi rimbalzi sotto canestro.

 In fase offensiva soffriamo molto la fisicità (e i cm aggiuntivi) degli avversi che unitamente a una difesa spesso flottata a chiudere l’area mettono in crisi le nostre scelte. Troppo spesso non riusciamo a leggere correttamente la situazione e andiamo a penetrare dal lato sbagliato andando a schiantarci contro 2-3 maglie bianche e sempre troppo spesso ci accontentiamo di un frettoloso e anzitempo tiro dalla media/lunga distanza (con percentuali realizzative non rosee). A chiudere i problemi offensivi ovviamente anche il 4/27 ai liberi… un 15% che sicuramente non aiuta (visto anche il divario finale di 4 punti).

 Partita molto intensa e non facile visto il divario fisico, ma credo si potesse fare qualcosina di più con la giusta pazienza in attacco e attenzione e aggressività in difesa nell’arco dei 40 minuti.

 In questa seconda fase tutte le partite saranno sicuramente di alto livello (spero) ed ognuna probabilmente ci porterà ad affrontare situazioni offensive e difensive “nuove”, imparare a riconoscerle e a leggerle è il passo in più che il girone Silver  può e deve darci !!

… per concludere la cosa più importante è che sicuramente arriveranno delle sconfitte, magari anche tutte!!, ma non bisogna guardare il tabellone (e come spesso è successo ieri, con aria avvilita)! ma quello che si fà in campo! farò degli esempi con dei nomi solo per citare delle azioni o situazioni avvenute ieri (purtroppo non le posso citare tutte ! ma le più significative sì). Attacchi forte e in equilibrio di Fede, Ale e Andrea, la pressione finale di Andrea sulla loro rimessa che ci ha fatto recuperare 2 palloni, la partenza spagnola di LorenzoGiova che attacca l’uomo nello spazio corretto ma senza fare passi, le penetrazioni di Mattia ad attaccare gente 20cm e 40kg più grossi di lui, la buona vena propositiva di Roberto, le folate di grinta offensiva di LorenzoMilesi, il cominciare a cercare con un passaggio il fuggitivo, i vari attacchi a sinistra di sinistro (scelte giuste!) a prescindere dalla realizzazione, gli ottimi tentativi di cercare i compagni dopo la chiusura della strada a canestro etc etc

ognuna di questa è una vittoria che se fatta ogni partita (ehm… mi ripeto anche oggi… e allenamento) ed incrementata  un poco alla volta porterà alla cosa più importante che è la crescita personale e di squadra!!

Vamonos!


Basket Pedrengo: Roberto, LorenzoR, Andrea 15, Carlo, LorenzoGiova(k) 9, Giovanni, LorenzoMilesi 6, Francy, Ale 4, Fede 4, Samu, Mattia 5. All.MartiniP

Romano L.do: Rubini, Ceribelli, Ambrosini 2, Asperti, Beretta(k) 9, Sortino 11, Selvaggio 2, Rovelli 7, Lila 5, Bettani 6, Rizzoli 2, Poloni. All. Dellera
Arbitro: Omar (Squadra di Casa)

Tiri Liberi: Basket Pedrengo 4/27, Romano L.do 7/28;
Falli Fatti: Basket Pedrengo 17, Romano L.do 22;
Usciti per 5 falli: -;
Tiri da 3 punti: Romano L.do 1 (Beretta);


Facebook

Paul McMartin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *