0

Under15: Virtus Isola vs Basket Pedrengo

Virtus Isola Bergamo – Basket Pedrengo: 77-39
(25-4; 14-4; 21-15; 17-16)

2017-18-Under15-Foto-squadra

“Si può dare di più perché è dentro di noi
si può dare di più senza essere eroi
come fare non so non lo sai neanche tu
ma di certo si può dare di più.”

Di Bigazzi, Tozzi e Raf

… ecco senza punire ulteriormente i ragazzi mostrandogli il video di SanRemo ’87 … il sunto della partita di oggi può essere questo, con la differenza che “come fare”, “cosa fare” e “quando farlo” è la strada che si sta cercando di tracciare dall’anno scorso (da fine agosto per alcuni).

 La partita di oggi parte equilibrata per i primi minuti, il primo canestro di DavideC rompe gli indugi, rimaniamo per ancora qualche azione sul 4-2 per i padroni di casa … e poi black out completo offensivo per i successivi 20 minuti. A smuovere i led nel punteggio ospiti sono 4 tiri liberi e un canestro di Seba. 4 + 4 punti in 10+10 minuti. Frutto di confusione e paura di prendersi ciascuno un mattoncino di responsabilità nel fare il proprio e nell’aiutare i compagni … non serve essere eroi! Basta che ognuno dia il proprio contributo alla causa in maniera propositiva (per migliorare e crescere bisogna provarci ! anche passando dagli inevitabili errori basta che siano “costruttivi” e portino esperienza!).

 Con il black out offensivo si segnala anche quello difensivo con, anche oggi, tante manatine inutili per la fase di difesa del fortino ma utili solo ad aggravarci di falli e mandare in lunetta gli avversari (43 tiri liberi concessi!!). Da questo lato del campo viene a mancare la voglia di fare fatica e l’attenzione: venendo battuti sistematicamente nell’1vs1, non posizionandoci correttamente sui tagli dal lato debole e dimenticandoci di fare taglia fuori… e a questo giro il rapporto danesi vs bassotti era a nostro favore (pur essendo comunque ben fisicata la squadra 2004 della Virtus Isola).

 Con il secondo quarto si cominciano a vedere piegarsi qualche gamba qua e là nel tentativo di difendere e quelle volte che mettiamo anche un pizzico di testa e intensità sporchiamo e rubiamo qualche pallone. In questo quarto concediamo solo 14 punti ai padroni di casa!

 Dopo la pausa riusciamo finalmente a smuovere e tener mossi anche i nostri led del tabellone e a costruire qualcosa in attacco e nell’ultimo periodo anche ad andare in contropiede… e se riusciamo a correre e giocare di squadra, oltre a divertirci di più, creiamo anche occasioni … con la possibilità (rischio ?!?) che la palla entri !!

  La valutazione globale della partita non può essere positiva perché tante distrazioni difensive sulle poche situazioni tattiche dei padroni di casa per 40 minuti (a quanto detto prima aggiungo solo il saltare del difensore in recupero sull’uomo con la palla che per 4/5 volte di fila poi ci ha battuto in partenza o passo e tiro), l’agonia del primo tempo nel superare la metà campo e le tante palle perse in maniera superficiale…

… “si può dare di più perché è dentro di noi”

Ed “E’ ” dentro di noi e lo dimostrano anche questa volta i numeri … 8 punti nel primo tempo contro i 31 del secondo, fiducia!!   ma cominciare la partita con un -20 nel primo quarto , -30 all’intervallo non può essere l’inizio giusto… e poi è dura !! bisogna cercare di entrare in campo dal primo all’ultimo secondo con la mentalità giusta per giocarsi la partita… tutte le partite!!

Prossimi appuntamenti per cercare di crescere e migliorarsi: BluOrobica e poi Villaggio degli Sposi!

PS: da segnalare il primo post-partita ! ^_^

2017-10-29-under15-post-virtusterno


Basket Pedrengo: DavideM, Seba (k) 7, Federico 4, LucaGiang 8, LucaP 5, DavideC 8, Mattia, Lorenzo 6, Brandon 1, Alessandro, Paolo, AndreaD  All.MartiniP
Virtus Isola: Capitanio 6, Mastroni 7, Gentile (k) 8, Locatelli 7, Gianchilie 14, Aber 2, Tasso 11, Mazzoleni, Capellini 4, Vailati 8, Calegari 4, Fichera 4. All. Corini Ass. Colleoni

Arbitro: Missaglia

Tiri Liberi: Basket Pedrengo 12/31, Virtus Isola 16/43;
Falli Fatti: Basket Pedrengo 28, Virtus Isola 25;
Usciti per 5 falli: Brandon;
Tiri da 3 punti: Pedrengo 1 (LucaP);

 

Facebook

Paul McMartin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *