0

Bad Boys – Pedrengo Basket 56-66

Per la partita di Seriate di venerdì scorso contro i Bad Boys siamo arrivati a corto di elementi importanti nel nostro roster.
Infatti per un motivo o per l’altro mancavano Andre, Pietro, Guido, Michi, Teo.
Nonostante la classifica dei Bad Boys non sia tra le migliori era una partita comunque da non sottovalutare, considerando anche all’andata quanto era stata sofferta la vittoria contro di loro.
L’approccio al match è stato buono, abbiamo iniziato con un quintetto atipico con Manfre a giocare da lungo vicino ad Ale ma, nonostante qualche problema di circolazione di palla offensiva, in difesa abbiam tenuto bene le ripartenze dei nostri avversari.
La buona difesa (alternando la uomo con la 2-3 o con la box and one) è stata forse la nota positiva della partita, mentre in attacco forse è stato un passo indietro rispetto alle precedenti uscite.
In attacco appunto abbiam “pagato” l’assenza dei due play Pietro e Guido, ma Simo Guerini ha avuto l’opportunità di mettersi in mostra gestendo ottimamente la squadra. Il problema era quando il Simo usciva e guardie s’improvvisavano come play.
Partita comunque sostanzialmente controllata dal secondo quarto, frazione nella quale abbiam dato lo strappo decisivo prendendo l’inerzia del match grazie ad un +8 complessivo che ci ha permesso di gestire la partita con tranquillità.
In attacco bene a tratti anche se ci affidiamo troppo al tiro da fuori (anche in serate in cui non entra) e a volte teniamo troppo il pallone.
Da segnalare oltre all’ottima regia di Simo Guerini, anche la buonissima gara di Dade (perno dell’attacco biancorosso) e di Fumi (tornato ai suoi livelli finalmente).
Nel complesso comunque vittoria positiva, la quindicesima, su un campo non facile dove varie squadre ci han lasciato le penne.
Ora testa per l’ultima partita casalinga della stagione contro Sebino, venerdì 24 alle 21.15.
Forza Pedrengo!

MVP: Simo Guerini

pani9

Facebook

Marco Panigada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *