0

Under13: Pedrengo vs Scanzorosciate

Basket Pedrengo – Scanzorosciate Basket Virtus: 58-59

(20-18; 8-13; 12-17; 18-11)

---

 Si va in scena con l’ultima gara del girone di qualificazione per il girone Bergamo Silver 2, ospiti di giornata i cugini di Scanzorosciate che, come detto nel precedente articolo, arrivano carichi a mille vista la vittoria contro la capolista e la voglia di ribaltare i verdetti delle precedenti due gare.

 Purtroppo per noi il nostro trend continua a essere quello, diciamo, “negativo” di tutto il girone di ritorno e anche oggi troppa poca voglia e convinzione da parte di troppi elementi sui 12 ragazzi convocati si è vista in campo e portiamo a casa meritatamente l’ultimo foglio giallo del girone.

 Partita che comincia all’insegna di tre soli personaggi … dal lato ospiti il sempre libero Filisetti ne piazza 15 su 18 incredulo di poter sempre tirare e penetrare indisturbato ! da parte nostra l’accoppiata LorenzoGiova e Fede cercano di rispondere colpo su colpo per tenere a galla la squadra con un paio di elementi rimasti ancora a letto per la siesta pomeridiana, il primo sparando 3 bombe e il secondo attaccando deciso (non sempre però il tiro lo è altrettanto) il ferro! Nonostante una nostra difesa inesistente riusciamo a chiudere il periodo in vantaggio di due lunghezze.

 Secondo quarto in cui le polveri, soprattutto le nostre, cominciano ad essere un po’ bagnate e seppur riusciamo a contenere capitan Cortinovis, ci dimentichiamo troppo spesso del suo compagno Taiocchi. Gli ospiti sorpassano e si va negli spogliatoi sul 28 a 31.

 Inizio terzo periodo che risulterà essere un po’ la fotografia (o meglio lungometraggio vista la durata) della partita e della fase di ritorno … le canotte giallorosse cominciano il periodo con una azione da 52 secondi nella quale riescono a fare cinque tiri completamenti da liberi grazie a quattro rimbalzi presi senza nessuna difficoltà .. e questa volta i centimetri (se non anche qualche etto) erano dalla nostra parte ! sempre a dimostrare che a palla a canestro prima di tutto serve la grinta e la voglia!! Ospiti che con poco sforzo riescono in questi dieci minuti a portarsi sul +8.

 Ultimo periodo che per fortuna vede i nostri ragazzi almeno provarci !! … anche se purtroppo non ad ascoltare i consigli dalla regia! Ma comunque passin passetto provano a riportarsi sotto, purtroppo vanificando molte azioni d’attacco con sterili tiri dalla media distanza invece che provare ad attaccare il ferro!! Nel bene o nel male riusciamo ad arrivare a -3 con poco meno di 20 secondi dalla sirena sul tabellone ! come nelle partite vere le emozioni forti cominciano ora !! recuperiamo la palla e riusciamo dalla rimessa ad andare a realizzare con Andrea il -1 ! palla di nuovo agli avversari che fatta la rimessa, grazie sempre alla pressione di Andrea, escono dal campo ridandoci la palla per una rimessa laterale a 3 secondi dalla fine !  ultima possibilità per cercare il sorpasso o il pareggio ! rimessa riuscita senza particolare patema ma purtroppo ci accontentiamo di un tiro dai 6 metri invece di cercare il ferro e magari un fallo … la sirena suona e il tabellone dice Scanzo 59 Pedrengo 58! Il tabellone non mente mai ! e visto quanto messo in campo da gran parte dei 12 ragazzi anche oggi è sicuramente giusto così, per troppo tempo abbiamo giocato con 2-3 giocatori in meno in attacco ed in difesa e abbiamo fatto le cose frettolosamente perdendo facili palloni e affidandoci a tiri dalla media-lunga distanza invece che attaccare convinti il canestro !

 Volendo comunque chiudere “in bellezza” sicuramente al discorso generale di “media” di squadra sotto tono vanno sottolineate le buone prestazioni e scelte, al dì là dei punti segnati o meno, di più di un singolo ragazzo, il cercare di “uscire dal tunnel” da parte di qualcuno alla seconda/terza volta che si è entrati in campo e il tentativo oggi di giocare insieme (credo che si siano fatti più passaggi oggi che nelle ultime 2/3 partite)!

 (molto) Mini discorso conclusivo sul girone che abbiamo affrontato: sicuramente un girone tosto con molti ragazzi più avanti di noi principalmente fisicamente ! e qualche squadra (Brignano in primis) molto ma molto più avanti come gioco, ma che poteva essere alla nostra portata e dal quale si poteva uscire a testa leggermente un po’ più alta entrando in campo dal primo minuto, tutti e 12, come se fosse l’ultimo della finale di EuroCup (come abbiamo fatto, tardivamente, oggi). Purtroppo la fase di ritorno è stata un crollo verticale (andata plus/minus di -47, ritorno -83 considerando il +40 su Torre…) che è andato a intaccare la valutazione complessiva che se dovesse tener conto anche della parte di allenamenti … vabbhé !!

… pensiamo alla terza fase che darà modo ai ragazzi di stare ancora un po’ in palestra con la divisa gara per cercare di invertire il trend, divertirsi e cominciare a lavorare per l’anno prossimo e il futuro!!!

Vamos!


Basket Pedrengo: Roberto 2, LorenzoR, LorenzoGiova 19, Nik 2, Giovanni 4, LorenzoMilesi 3, Francy, LorenzoMagoni 4, Federico 14, Andrea 6, Samu, Mattia(k) 4. All.MartiniP

Scanzorosciate: Bergamelli 6, Carminati 2, Taiocchi 7, Capoferri 7, Marchesi, Crotto 1, Martinelli, Ongani , Cortinovis(k) 11, Gastoldi 9, Filisetti 16. All. Pizzi

Arbitro: Squadra Ospitante

Tiri Liberi: Basket Pedrengo 7/21, Scanzorosciate 15/42;
Falli Fatti: Basket Pedrengo 28, Scanzorosciate 23;
Usciti per 5 falli: ;
Tiri da 3 punti: Pedrengo 3 (LorenzoGiova 3), Scancorosciate 2 (Gastoldi e Filisetti 1);

 


Facebook

Paul McMartin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *