0

PROMO: Basket Pedrengo – Brembate Sopra 63-52 (commento)

Nonostante le tante (troppe) defezioni, nonostante una classifica già segnata (sesto posto già matematicamente sicuro), venerdì scorso, nell’ultima gara di stagione regolare al Palamatti, abbiamo sfoderato una prova maiuscola, di carattere, che ci ha permesso di sconfiggere la blasonata Brembate Sopra.
Come ci chiedeva coach Carlo prima dell’inizio della partita, queste gare servono per “entrare con la testa” nei playoff, per prepararsi psicologicamente e la squadra ha risposto presente.
Tante le assenze, del roster di inizio anno solo 10 giocatori disponibili più Emanuele Bolis, promosso in prestito dall’under18.
Partiamo subito bene sin dalla palla a due, Thomas (unico play tra i convocati) attacca subito il canestro per i primi 4 punti mentre col passare del tempo sale in cattedra Ale che ne mette a referto 10 nel solo primo quarto; tuttavia le bombe di Mazzoleni e Lanzetta tengono la gara in equilibrio sul 23-19 dopo 10′. Nel secondo quarto eseguiamo alla lettera le richieste di coach Carlo, difendiamo forte su ogni possesso concedendo le briciole ai nostri avversari, Mazza in contropiede firma 6 punti mentre la nostra difesa non concede canestri dal campo al Brembate, ma solo 5 tiri liberi; da segnalare anche il primo punto in maglia Pedrengo senior per Ema. All’intervallo il margine è di 12 lunghezze (36-24 al 20′).
Dopo la pausa lunga, i nostri avversari partono più decisi ad inizio terzo quarto ma, dopo aver sofferto il loro ritorno, riprendiamo il controllo sul 44-37. Nell’ultimo quarto una bomba di Ale ci fa partire col piede giusto, Brembate prova una press che attacchiamo in maniera molto efficace e decisa e troviamo rapidi canestri con Mazza, Fumi e Gino che ci permettono di rimanere in controllo fino alla fine.
Son due punti pesanti contro una squadra attrezzata per il salto di categoria, che fan morale e che ci danno un’altra bella iniezione di fiducia per i playoff. Vietato rilassarsi, solo essere consapevoli che questa squadra ha del potenziale e che, se giochiamo con la testa difendendo forte, possiamo essere pericolosi per chiunque.
Da sottolineare la prova maiuscola di Ale sotto canestro (onnipresente sia in difesa che fuori), l’ottima difesa di Ema Bolis al suo esordio con la prima squadra e la solita verve realizzativa di Mazza. Ma in generale un applauso a tutta la squadra, sperando di dare continuità a questa bella vittoria anche stasera sul campo del Visconti Brignano.
Stasera ultima parte della stagione regolare, palla a due alle 21.30 a Brignano Gera d’Adda. Forza Pedrengo!

MVP: Ale Ube

pani9

Ringrazio il solito Giovanni Ubezio per il solito (enorme) materiale fotografico, alcuni scatti qua di seguito,mentre la raccolta intera potete trovarla sulla pagina facebook del Basket Pedrengo:

56317572_10157320491503594_7474382326525329408_o 56255591_10157320490883594_1392276278211510272_o 57052936_10157320489098594_607678902483025920_o 56899655_10157320501723594_4904102587533361152_o 56816015_10157320487783594_218134955102830592_o 56749341_10157320491598594_6303583209527443456_o 56669536_10157320487713594_8050343466758045696_o 56582217_10157320498128594_427061315639443456_o 56448971_10157320501453594_2547428236644581376_o

Facebook

Marco Panigada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *