0

Under13: Basket Roncadelle vs Basket Pedrengo

Basket Roncadelle – Basket Pedrengo: 56-49

(12-5; 14-17; 12-13; 18-14)

---

 Prima delle due trasferte extra provincia per il gruppo under13 che per la seconda di ritorno del girone di classificazione Bergamo Silver 2 va in quel di Roncadelle per affrontare il mix 2006/2007 che all’andata ci aveva strappato il foglio rosa superandoci di 2 punti all’over time.

 Partita che comincia all’insegna della poca concentrazione e reattività e rapidità principalmente mentale per capire quando passare dall’attacco alla difesa ed essere pronti a reagire a quanto fa l’attacco avversario. Azione sintomatica a metà periodo quando difendiamo super per 23’’, concediamo un tiro affrettato all’attacco per poi dimenticarci completamente di dove è il nostro uomo il quale ci ringrazia prendendo il rimbalzo libero e segnando! E purtroppo di azioni simili con l’uomo che taglia e noi che ci accorgiamo solo quando oramai è in mezzo all’area che dobbiamo adeguarci alla nuova situazione se ne sono viste un po’ troppe … in attacco siamo un po’ appannati anche lì forzando qualche situazione colpevoli di accontentarci di usare solo la mano forte (e per questo magari uscendo da soli dal campo) e tenendo la testa bassa finendo anzitempo addosso a degli avversari. Purtroppo solite cose da raccontare. Fine primo quarto che ci vede sotto di sette lunghezze.

 Secondo periodo che vede nuovi protagonisti in campo con un pizzico di grinta offensiva in più ma con le dormite di cui sopra in difesa, il quarto è un elastico in cui durante le sonnecchiate vediamo le canotte azzurre allontanarsi fino al massimo di undici punti per poi a qualche minuto dalla sirena del thé caldo dare la zampata e riportarsi sotto. Si va negli spogliatoi sul 26-22 per i padroni di casa.

 Si torna in campo per gli ultimi 20 minuti in una altalena di emozioni con buone scelte in attacco mixate a tiri frettolosi e fuori equilibrio, buona difesa sul capitano avversario Zanola (all’andata 21 per lui, quest’oggi 10) ma ci dimentichiamo poi di marcare i suoi compagni di pari valore che penetrano e segnano dalla media mortiferi e non particolarmente contrastati.

 Ultimi minuti sulla falsa riga dei precedenti nei quali non riusciamo ad essere calmi e ordinati in attacco nel cercare senza frenesia delle conclusioni ad alta percentuale e ci abbandoniamo a conclusioni forzate o dalla lunga distanza e in difesa invece che mettere pressione sulla palla con gambe e grinta e impedire facili passaggi, lasciamo giocare i padroni di casa che mantengono così il controllo della gara.

 Rispetto alla partita di lunedì contro Romano sicuramente un altro atteggiamento dei ragazzi più tranquilli e più grintosi nel voler entrare in campo e cercare di fare! Dall’altra, come detto sopra, ancora troppe distrazioni sui due fronti del campo le quali, essendo noi finiti meritatamente nel silver, vengono giustamente punite e ritorte contro di noi da avversari di indubbio livello !

 Migliorare i nostri punti deboli ed esaltare le nostre potenzialità e talenti è lo scopo dell’allenamento settimanale e del settore giovanile, avanti e fiducia, cappero !!

Vamonos!


Basket Pedrengo: Roby, LorenzoR, LorenzoGiova 10, Giovanni 3, Francy 2, LorenzoMago, Fede 5, Andrea 17, Samu 2, Mattia(k) 4, Filippo. All.MartiniP
Roncadelle: Sabatti 4, Rosati, Cerquaglia 2, Tininini 4, Colognesi 2, Sagonti 11, Zanola(k) 10, Cagiada 5, DeLuca 10, Piermattei 2, Toure 6 All.Laudani

Arbitro: Venturelli (Squadra di casa)

Tiri Liberi: Basket Pedrengo 11/24, Roncadelle 5/18;
Falli Fatti: Basket Pedrengo 19, Roncadelle 25;
Usciti per 5 falli: LorenzoMagoni (Pedrengo); Cagiada (Roncadelle);
Tiri da 3 punti: -;

 


Facebook

Paul McMartin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *